Riusciresti ad immaginare la tua vita senza il magnesio? Raramente accade che un singolo minerale possa produrre dei cambiamenti così significativi nella vita di ogni individuo.

E non stiamo parlando di farmaci o medicinali (in cui vi è la presenza di elementi chimici), ma di minerali completamente naturali in grado di tutelare e preservare il nostro organismo. Non ci sono patologie o disturbi sui quali non sia stato riscontrato un effetto positivo nell’utilizzo del cloruro di magnesio, definito un vero e proprio coadiuvante di utilità quasi universale e di altissima biodisponibilità.

Marco Rho e Leonardo di Paola, autori del libro Magnesio Cloruro, il Sale della Vita lo definiscono “il catalizzatore dei catalizzatori”, ossia una sostanza che pur non essendo direttamente responsabile di un evento, ne è però la chiave di volta. 

La scoperta di questo minerale è una grande conquista per tutti quanti noi, ma è importante, se non indispensabile, imparare a utilizzarlo correttamente. Solo così, si potranno ottenere quei benefici e vantaggi tanto sperati. 

 

Il Magnesio: un elemento essenziale per la propria salute

 

Ragazzo che beva magnesio marinoOrmai è indiscutibile l’importanza del magnesio nella routine quotidiana, elemento vitale ed essenziale per il corretto funzionamento del proprio organismo. E’ indispensabile in ogni processo e dà forza alle ossa e ai muscoli e supporto al sistema nervoso.

Attiva nel nostro organismo fino al 76% di enzimi e oltre 300 reazioni biochimiche e bioelettriche: immagini cosa potrebbe accadere al tuo organismo se tale nutriente venisse a mancare?

Spesso, in situazioni di forte stress, causato dai duri ritmi della vita quotidiana, tendiamo a consumare una quantità maggiore di magnesio, riducendo così la scorta necessaria per il fabbisogno quotidiano. E le prime avvisaglie di questa carenza si manifestano a livello muscolare: iniziamo a percepire piccoli e quasi impercettibili dolori, fino a che non si trasformano in veri e propri crampi. Soprattutto nel periodo estivo, mettiamo maggiormente sotto pressione i nostri muscoli, e pertanto necessitiamo di un valido sostegno.


Magnesio e Muscoli: quali sono i benefici?

 

Ragazzo che ammira il suo fisico allo specchioUtilizzato dagli sportivi per le sue proprietà benefiche, il magnesio riduce l’iper-eccitabilità muscolare e vasodilata, e quindi anche se non siamo olimpionici, apporterà un notevole miglioramento sui nostri muscoli. Dolori, crampi, contratture saranno un lontano ricordo.

Come evidenzia Lorenzo Acerra, nel suo libro Come reintegrare un minerale utile per la nostra salute, è scientificamente provato come una carenza di magnesio influenzi negativamente il metabolismo proteico e porti ad una riduzione di forza ed energia. Per questo ci sentiamo stanchi, senza forze e con piccoli dolori che invadono il nostro corpo. Infatti, muscoli tesi e irrigiditi altro non sono che chiari sintomi di una mancanza di magnesio, la cui assunzione servirà a rilassare tutti i movimenti muscolari.

L’utilizzo del Magnesio diventa ancora più importante per chi effettua attività fisica a livelli agonistici. Lo studioso Golf, nel 1993, attraverso una serie di studi e analisi evidenziò come “la concentrazione massima muscolare dei quadricipiti è correlata positivamente allo status magnesiaco dell’atleta e la resistenza all’esercizio anaerobica aumenta con il ripristino del magnesio”.

 

Crampi? Non saranno più un problema con Magnesio Marino

Gambe doloranti di una ragazza

Il Crampo altro non è che una contrattura muscolare, che colpisce il nostro organismo improvvisamente e violentemente. Ciò avviene, come spiega Simon J. Crimson, perché la contrattura attacca il muscolo e ci rende incapaci di muovere la gamba per tutta la durata del fenomeno (in questo caso il crampo riguardo il polpaccio, come succede nella maggior parte dei casi). Nel periodo estivo più che mai, è probabile che si verifichino episodi simili negli ambienti caldi per lo squilibrio tra l’idratazione e la perdita di sali minerali. Pertanto, è importante garantire al proprio organismo la giusta scorta di magnesio, la cui carenza potrebbe comportare tali disturbi muscolari. 

 

Magnesio Marino e Fibromialgia: quali sono i benefici?

 

Donna che soffre di fibromialgiaPer chi non lo sapesse, la fibromialgia è una patologia piuttosto frequente tra le donne. Stanchezza, dolori muscolari, crampi: sono questi i sintomi di tale problematica, spesso accompagnata da mal di testa e insonnia. Che ruolo ha il Magnesio? Te lo spieghiamo subito. Tutte le azioni dei muscoli si basano su due pilastri: contrazione e rilassamento. Il giusto equilibrio di due poli opposti, che rende funzionale il nostro sistema muscolare.
In caso di contratture, il magnesio riesce a penetrare nelle cellule, distendendole e riducendo il dolore.

Il nostro integratore “Magnesio Marino”, totalmente puro e senza additivi, garantirà al tuo organismo il giusto fabbisogno: spasmi, strappi, crampi, insomma tutto ciò che è causato dalla mancanza di tale minerale si affievolirà fino a sparire completamente.

1. Simon K. Crimson, Cloruro di Magnesio, Editore L’airone, 2017
2. Luigi Mondo, Stefania Del Principe, Le incredibili proprietà terapeutiche del Cloruro di Magnesio, Edizioni Il punto d’incontro, 2009
3. Cit Golf in  Lorenzo Acerra, Magnesio. Come reintegrare un minerale utile per la nostra salute, Editore MacroEdizioni, 2014
4. Luigi Mondo, Stefania Del Principe, Le incredibili proprietà terapeutiche del Cloruro di Magnesio, Edizioni Il punto d’incontro, 2009
5. Peter F. Gillham, Il nutriente miracoloso, 2000