La stitichezza è senza alcun dubbio uno dei disturbi alimentari più ricorrenti nell’era moderna. Basti pensare che oltre 13 milioni di persone, la cui maggioranza è rappresentata dal parterre femminile (9 milioni), soffrono di tale problematica. Come sottolineano Luigi del Mondo e Stefania del Principe, nel libro “Le incredibili proprietà terapeutiche del Cloruro di Magnesio”, la stitichezza si verifica in presenza di altri disturbi clinici e/o psichici, pertanto è necessario risalire alla causa per poterla curare adeguatamente

 

Stitichezza: cos‘è e quali sono le principali cause

Stitichezza e Magnesio: le proprietà benefiche di tale nutriente

Tre motivi per cui scegliere Magnesio Marino per salvaguardare il proprio intestino

 

Stitichezza: cos’è e quali sono le principali cause

 

Ragazzo in piedi con mal di pancia triste a causa di problemi di stitichezzaCon il termine stitichezza, si identifica il funzionamento non corretto del proprio intestino, caratterizzato dalla difficoltà di svuotarlo e ripulirlo attraverso l’evacuazione delle feci. In presenza di tale sintomatologia, si avvertono in concomitanza dolori addominali, aerofagia, nausea e crampi. 

In questo periodo più che mai, di forte stress e minore attività fisica, anche le persone che hanno un’ottima attività intestinale, possono riscontrare questa problematica. Cosa ci porta a soffrire di stitichezza? Dare una sola risposta risulterebbe poco facile, proprio perché i fattori che contribuiscono al rallentamento del transito intestinale sono tanti: 

  • Alimentazione non corretta
  • Stile di vita non salutare e sedentario
  1. Presenta di altre malattie come diabete e ipotiroidismo
  2. Situazioni di forte stress e disagio emotivo
  3. Cambio di temperatura e minore esposizione alla luce del sole (rispetto al periodo estivo/autunnale)


Questi fattori spesso possono agire in simultanea, dando vita a delle vere e proprie fermentazioni intestinali, che causano cattiva digestione, un fastidioso senso di gonfiore addominale e quelle dolorose e improvvise contrazioni addominali.

 

Stitichezza e Magnesio: le proprietà benefiche di tale nutriente

 

Ragazzo sul water che non riesce ad evacuare a causa della stitichezzaPer alleviare la stitichezza e donare sollievo al proprio corpo, è possibile ricorrere a rimedi totalmente naturali, tra cui appunto l’integrazione di Magnesio, minerale indispensabile che rientra in tantissime funzioni vitali ed enzimatiche. Nello specifico, il Cloruro di Magnesio svolge un ruolo fondamentale nel contrastare tale sintomatologia.

Stress. Quando viviamo situazioni di forti tensioni emotive, tendiamo spesso ad incamerare all’interno del nostro organismo lo stato di malessere. E spesso, dopo pochi giorni, ci ritroviamo ad essere vittime di contrazioni muscolari, legate proprio ad una situazione di grande stress. Il Magnesio svolge a questo punto un’importante funzione: in quanto antagonista del calcio, favorisce il rilassamento muscolare, contrastando i crampi e donando un immediato benessere. Inoltre, essendo uno ione fortemente attivo, facilita gli scambi neuronali e migliora le comunicazioni tra sinapsi. Con questo cosa vogliamo dire? Che non solo favorisce l’eliminazione di crampi e di tensione muscolare, ma dona benefici anche al sistema nervoso sia centrale che periferico.

Alimentazione non idonea. Come abbiamo anticipato, uno dei principali fattori rischio per la comparsa di stitichezza è un regime alimentare non corretto. Nel momento in cui la nostra alimentazione non è bilanciata, l’intestino vacilla nel trovare un proprio equilibrio fisiologico e manifesta i primi segnali di disagio, con la difficoltà di evacuare le proprie feci. 

Proprio come se si venisse a creare un blocco all’interno del nostro intestino. Nel momento in cui vi sono delle ostruzioni, il Cloruro di Magnesio favorisce l’afflusso di acqua, grazie alla sua capacità igroscopica, con un’immediata idratazione del flusso intestinale, facilitando l’eliminazione di tutte le scorie e tossine che inibiscono il perfetto assorbimento dei nutrienti. 

E’ necessario infatti chiarire che il Magnesio, così come tutti i minerali, per esercitare pienamente le sue azioni benefiche necessita di un territorio sano e fertile, libero da tutti gli elementi tossici per il nostro organismo. 

Azione igroscopica del Magnesio. Come sottolinea Lorenzo Acerra, nel libro “Magnesio. Reintegrare un Minerale Utile per la nostra Salute”, il Magnesio è fortemente consigliato per tutte le persone, specialmente le donne, che soffrono di stitichezza, in quanto grazie alla sua azione igroscopica garantisce sollievo immediato. Bisogna sapere che gli ioni di magnesio attirano nel tubo digerente oltre 800 molecole d’acqua, aumentando il livello di idratazione e normalizzando l’attività e le funzionalità intestinali. A differenza dei lassativi, che stimolano l’evacuazione in modo meccanico, il cloruro di magnesio favorisce l’idratazione del transito intestinale, liberandolo in maniera naturale e indolore.

 

Tre motivi per cui scegliere Magnesio Marino per salvaguardare il proprio intestino

 

Intestino felice per l'assunzione del Cloruro di Magnesio!Il Cloruro di Magnesio svolge una funzione fondamentale nel contrastare la stitichezza in quanto:

  1. regolarizza e favorisce la proliferazione endogena del microbiota intestinale;
  2. contribuisce a mantenere la giusta dose di acqua e liquidi nell’intestino, grazie all’azione igroscopica;
  3. stimola l’intero sistema biliare, normalizzando la peristalsi dell’intestino.

E’ importante dunque salvaguardare il proprio intestino, eliminando tutte le sostanze dannose, conferendo al nostro organismo l’integratore adatto per supportarci nella quotidianità. Basterà assumere una bustina di Cloruro di Magnesio da 3 grammi per garantire a se stessi tutto l’aiuto di cui necessitiamo, in maniera del tutto naturale. 

 

FONTI:

  1. Peter F. Gillham, Il Nutriente Miracoloso, 2000
  2. Lorenzo Acerra, Magnesio. Reintegrare un minerale utile per la nostra salute, 2007
  3. Luigi Mondo, Stefania Del Principe, Le incredibili proprietà terapeutiche del Cloruro di Magnesio, Edizioni Il punto d’incontro, 2009
  4. Marco Rho, Leonardo Di Paola, Magnesio Cloruro Il Sale della Vita, Edizioni I Feel Good
  5. Simon K. Crimson, Cloruro di Magnesio, Editore l’Airone, 2017
0
Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commentox
()
x