Skip to main content
Benefici del cloruro di magnesio sull'ipertrofia prostatica benigna

Ipertrofia Prostatica Benigna: i benefici del cloruro di Magnesio.

L’utilità del Cloruro di Magnesio come Inibitore della calcificazioni a livello di tessuti molli, Miorilassante e Antinfiammatorio dell’organo prostatico (Ipertrofia Prostatica Benigna).

… 1 uomo su 6 è colpito dopo i 40 anni dall’Ipertrofia Prostatica Benigna.

L’ingrossamento benigno della prostata e i sintomi ad essa correlati rappresentano la patologia più frequente a carico di questo organo. L’IPB consiste in un aumento di volume della ghiandola prostatica dovuto ad iperplasia (aumento del numero delle cellule) della componente parenchimale e stromale della ghiandola.

 

Gli effetti del Magnesio Marino sull’Ipertrofia Prostatica Benigna.

Magnesio Marino®, grazie alla sua capacità rilassante, è in grado di rilassare i muscoli del collo vescicale, dell’uretra prostatica e della stessa prostata, facilitando, così, il passaggio dell’urina nell’uretra. Inoltre, favorisce un adeguata veicolazione del calcio che tende ulteriormente a depositarsi ed incrostarsi nei tessuti molli.

 

 Scarica gratis l’e-book “Gli effetti del Magnesio Marino sull’Ipertrofia Prostatica Benigna”

Scopri di più sul cloruro di magnesio: www.clorurodimagnesio.it

Benefici del magnesio sulla salute della prostata

Quali sono i reali benefici del magnesio sulla salute della prostata?

Man mano che i tessuti molli perdono Magnesio, progrediscono fenomeni di invecchiamento quali infiammazioni e calcificazioni.

Benefici del magnesio sulla salute della prostataI medici Delbet, Neveu, Martin du Theil ottengono dei risultati positivi usando il Cloruro di Magnesio per prevenire l’ingrossamento della prostata con l’invecchiamento: …”aumentando l’approvvigionamento di Magnesio”, scrive Delbet, “si può fermare l’evoluzione dell’ipertrofia prostatica, addirittura spesso recede con l’uso continuato di Cloruro di Magnesio”.

Anche Padre Beno J. Schorr riporta numerosi casi di benèfici effetti del Cloruro di Magnesio sulla prostata: “Un anziano non riusciva ad urinare, il giorno precedente quello in cui avrebbe dovuto essere operato alla prostata gli furono somministrate due dosi da 3,0 grammi di Cloruro di Magnesio; iniziò subito a migliorare .. e dopo una settimana era guarito, senza operazione”.

Ci sono casi in cui le alterazioni alla prostata regrediscono talvolta fino alla completa normalità. Riscontrato il miglioramento, si prosegue la somministrazione del Cloruro di Magnesio con dosi minori, quelle per la prevenzione.

[Tratto da “Magnesio” di Lorenzo Acerra]